Ultima modifica: 25 luglio 2017

News

25 luglio 17

Sostegno, il 47% dei docenti sono supplenti non specializzati

Il sostegno nella scuola italiana rischia seriamente di diventare un problema enorme, considerato l’aumento di alunni disabili e una folta schiera di docenti utilizzati sul sostegno anche senza specializzazione. Infatti, in base ai dati dell’ultimo rapporto ISTAT, solo nella scuola dell’infanzia, gli alunni disabili sono passati dal 2,1% del 2007 al 3,2% del 2015, ma le cure e le attenzioni    »

25 luglio 17

Decreto Vaccini: nessuna modifica alla Camera, domani potrebbe approdare in Aula. Governo porrà fiducia

Dopo l’approvazione in Senato, il decreto sull’obbligatorietà dei vaccini è attualmente in discussione alla Camera.  Nello specifico, come riferito da Il Fatto Quotidiano, il decreto è al vaglio della Commissione Affari sociali, dove sono stati presentati 200 emendamenti. Il Presidente della Commissione, Marazziti, ha dichiarato che alcuni miglioramenti al decreto sarebbero stati possibili, tuttavia non sarà    »

21 luglio 17

Vaccini obbligatori: prevista formazione per docenti, campagne informative e anagrafe vaccini

Oggi il Senato ha votato, grazie ai voti di maggioranza e opposizione, il decreto vaccini con alcune modifiche. Tra le novità l’istituzione di un’anagrafe vaccini presso il Ministero della Salute nella quale saranno schedati tutti i soggetti vaccinati e da sottoporre a vaccinazione, le dosi e i tempi di somministrazione e gli eventuali effetti indesiderati.    »

21 luglio 17

Voto di fiducia al decreto vaccini: nessuna modifica al testo per la Camera

“Il testo non cambierà e metteremo la fiducia, al Senato è stato approvato con 172 sì, un voto assolutamente trasversale. È una svolta storica ed è il più grande piano vaccini riconosciuto anche dal M5S”. Lo afferma al Messaggero, il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Il testo, quindi, non sarà cambiato anche con la fiducia    »

21 luglio 17

Assegnazioni provvisorie, docenti senza titolo chiedono assegnazione su sostegno. Il caso finisce in Parlamento

Il CCNI sulle utilizzazione e le assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2017/18 ha presentato una novità rispetto a quello dello scorso anno scolastico, in merito alle contrattazioni regionali. L’articolo 3 comma 1 del predetto Contratto, infatti, prevede che la contrattazione decentrata riguarda soltanto le utilizzazioni, mentre le assegnazioni provvisorie restano disciplinate esclusivamente dal contratto stipulato a    »

19 luglio 17

Fedeli: dal primo giorno di scuola tutti gli insegnanti di sostegno necessari

La ministra Valeria Fedeli, durante l’incontro promosso a Lodi dalla LEDHA della città lombarda (Gruppo Intesa Associazioni Lodigiane Disabilità), rappresentanza locale della LEDHA, la Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità che costituisce la componente lombarda della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), ha promesso di garantire che già dal primo giorno di    »

19 luglio 17

Sostegno, chi deciderà le risorse da assegnare a ciascuna scuola? Il GLIR e il GIT, ruolo e composizione

Il decreto legislativo n. 66/2017, attuativo della legge n. 107/2015, reca nuove disposizioni per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità. Tra le novità introdotte ricordiamo quella relativa ai gruppi per l’inclusione scolastica, precedentemente disciplinati dall’articolo 15 della legge n. 104/92, sostituito dall’articolo 9 del decreto. Ai sensi del suddetto articolo 9, i gruppi    »

17 luglio 17

Seeing AI, l’app Microsoft per iPhone che aiuta i non vedenti

Microsoft ha presentato e rilasciato una nuova applicazione chiamata Seeing AI, specificatamente sviluppata per aiutare i non vedenti con l’ausilio dell’intelligenza artificiale. Per ora è prerogativa dei soli utenti statunitensi e non sono stati rilasciati dettagli su un eventuale allargamento ad altri mercati come quello europeo, risulta tuttavia molto interessante per il solido aiuto che    »

17 luglio 17

Potrebbe presto diventare realtà il “telefono” per sordociechi

La comunicazione a distanza fra persone sordocieche potrebbe presto diventare realtà, grazie a “Parloma”, progetto sviluppato dall’Alta Scuola Politecnica (ASP) dei Politecnici di Milano e Torino, consistente in un sistema in grado di trasferire in remoto la lingua dei segni tattili, attraverso un’interfaccia basata su braccia e mani robotiche antropomorfe a basso costo Una rappresentazione    »

17 luglio 17

47 mila professori di sostegno “in deroga”

47mila insegnanti di sostegno su 150 mila saranno chiamati «in deroga» a settembre dopo gli immancabili ricorsi delle famiglie. Un maccanismo levantino e  bizzarro ma in grado di evolversi e proliferare solo in Italia. A riportare l’allarme lanciato dall’Osservatorio dei diritti della scuola è Il Corriere della Sera. In pratica si tratta di almeno 30    »